Tu sei qui

"La delibera di ripartizione spese è titolo valido per il decreto ingiuntivo" - Cassazione 7265/2014

Lunedì, 6 Novembre 2017

La delibera dell'assemblea condominiale di ripartizione delle spese è un titolo di credito del condominio. Il verbale legittima dunque non solo la concessione di un decreto ingiuntivo nei confronti dei condomini morosi, ma anche la condanna del singolo a pagare alla fine del giudizio di opposizione che quest'ultimo ha proposto contro il decreto, nel caso abbia ristretto la verifica solo al valore della delibera e alla ripartuzione degli oneri. La Corte di cassazione, con la sentenza 7265 , ha respinto il ricorso di un condominio che, nel tenativo di evitare il pagemento delle quote, aveva contestato l'efficacia del verbale. Il risultato finale e che paga anche 2 mila euro per le spese di giudizio

Allegati: